Riding Academy Tips: L’uso dei freni in pista. Aprilia Racers Days

Può bastare un minuto per migliorare le nostre capacità di guida in pista?

Lorenzo Campani, istruttore della Riding Academy Aprilia Racers Days, ha accettato la sfida: spiegarci in meno di 60 secondi alcuni concetti teorici e pratici fondamentali della guida in pista.

Dopo il primo capitolo, La miglior traiettoria in curva, è il momento di qualche dritta dai box su “L’uso corretto dei freni in pista”!

VUOI SAPERNE DI PIÙ?
L’incremento di carico sulla ruota anteriore aumenta l’impronta a terra dello pneumatico e produce una variazione di avancorsa e interasse che agevola l’inserimento in curva.
Un trasferimento di carico troppo repentino, tuttavia, non ci permette di percepire questi benefici, riducendo la stabilità.
Per contrastare questa eventualità la frenata si inizia sempre con il freno posteriore.

In percorrenza di curva, invece, il freno anteriore ha un effetto raddrizzante che ostacola la piega, mentre un uso moderato del freno posteriore aiuta a scendere in piega con più facilità.

IL SUGGERIMENTO DI LORENZO
“In fase di rilascio del freno anteriore usiamo il corpo per cercare di mantenere il maggior carico possibile sulla ruota anteriore. Ci aiuterà a rendere più stabile e prevedibile il comportamento della ciclistica fino all’apertura del gas”.

Mediagallery