,
Reparto corse

Savadori: da campione italiano SBK alla MotoGP

Lorenzo Savadori ed il Team Nuova M2 Racing hanno portato l’ultima evoluzione della nostra bombardona made in Noale preferita, RSV4 1100 Factory, davanti a tutti nel Campionato Italiano Velocità 2020 categoria Superbike

Il titolo è arrivato con una gara di anticipo, grazie alla vittoria del 17 ottobre sulla pista di Vallelunga, dove Sava ha dominato dal primo all’ultimo giro chiudendo con oltre 17 secondi di vantaggio sul primo inseguitore.

Una stagione trionfale che ha visto Lorenzo cogliere sei vittorie e due secondi posti nel corso degli otto appuntamenti disputati, su piste estremamente diverse e contro moto e avversari più che agguerriti.
Per il pilota di Cesena, si tratta del terzo successo targato Aprilia, dopo il CIV 125 nel 2008 e la Superstock 1000 FIM Cup vinta, sempre in sella alla RSV4 e sempre con Nuova M2 Racing, nel 2015

Vuoi leggere l’articolo completo?

Iscriviti e potresti vivere una esperienza indimenticabile.