,
MotoGP bulletin

MotoGP Bulletin 01/21: Aleix 7°, Aprilia c’è!

Punti interrogativi, dubbi e timori sono stati spazzati via al debutto di stagione: Aprilia c’è! 

Ci ha pensato il nostro veterano Aleix Espargaró a mettere subito le cose nero su bianco, con una grande prestazione alla prima gara in Qatar

La nuova Aprilia RS-GP è veloce, costante e capace di lottare contro le migliori avversarie.  Il settimo posto di Aleix? Vale più di quanto sembri!
Meno di sei secondi di distacco dal primo: significa un chiaro messaggio ai tecnici di Noale per ringraziarli del duro lavoro invernale, un messaggio agli altri team e piloti, ma soprattutto un messaggio a noi membri di #bearacer club per dirci che ne vedremo delle belle! La nostra fedeltà e la nostra passione saranno presto gratificate!

Dopo un buono scatto al via, il nostro n° 41 ha subito qualche attacco, evitando rischi inutili in queste prime fasi di gara a serbatoio pieno. Una volta però impostato il passo, è iniziato il recupero inesorabile che ci ha fatto saltare sul divano. Tempi alla mano, Aleix si è dimostrato il più veloce in pista nella parte centrale della gara: clinico e sicuro nei sorpassi, non ci ha messo molto a risalire così fino al settimo posto finale!

Gara impegnativa invece per Lorenzo Savadori, alle prese con una spalla dolorante che lo ha fatto soffrire sulla distanza, in special modo in una pista fisicamente esigente come quella di Losail. Per il nostro debuttante era fondamentale concludere la gara, accumulare dati ed esperienza per migliorare il feeling e iniziare a preparare al meglio la gara della prossima settimana, sempre in Qatar.

Aleix Espagaró e l’Aprilia Racing Team MotoGP hanno cominciato con il piede giusto, ora tocca a noi della community fargli sapere che hanno tutto il nostro sostegno! 

Aspettando il secondo GP, commenta le tue sensazioni dopo questo inizio di stagione!

Vuoi leggere l’articolo completo?

Iscriviti e potresti vivere una esperienza indimenticabile.